Gaetano Bergami

Presidente
@ Consorzio IR4I

Gaetano Bergami ha iniziato a lavorare grazie alla sua passione per le moto all’età di 22 anni, e nel 1976 ha fondato BMC. Negli anni ’90, BMC ha iniziato la sua collaborazione con Ferrari, producendo filtri d’aria. Da quel momento, BMC ha rifornito, fra gli altri, i più importanti team all’interno della Formula 1, WTCC (World Touring Car Championship), American Le Mans, DTM (Deutsche Tourenwagen Masters), Superbike e MotoGP. L’esperienza acquisita in qualità di fornitore di Formula 1, è stata presto trasferita al settore dell’aftermarket e dell’OEM, dove BMC è diventato un fornitore delle più prestigiose case automobilistiche per la progettazione, lo sviluppo e la produzione di filtri d’aria e di interi sistemi di filtraggio nei settori delle supercar e hypercar. Fra il 2008 e il 2010, grazie all’apertura di un nuovo reparto di materiali compositi avanzati, specializzato nella trasformazione del carbonio e di altri materiali innovativi; BMC è inoltre entrata nei settori aerospaziale, industriale e nautico. Nel 2019, BMC ha inaugurato un nuovo impianto di produzione, creato interamente con una prospettiva 4.0, in modo da soddisfare i più alti standard di qualità nel mondo. Nel 2022, sarà aperto un nuovo stabilimento dedicato alla logistica. Bergami è inoltre responsabile nazionale di CNA Aerospace, Presidente del Cluster Aerospaziale della Regione Emilia-Romagna IR4I e presidente della sezione Emilia-Romagna dell’Associazione Italiana di Aeronautica e Astronautica (A.I.D.A.A.), nonché membro del Consiglio Direttivo Nazionale.